Prepararsi

Ho ricevuto un messaggio di una amica. Un comune amico è molto malato e si sta preparando.

Ci prepariamo quando stiamo male. E’ umano, si dice,  prima non ci pensiamo.

Ricordo l’ultima intervista alla Lala, quando era in sedia a rotelle, con un foulard in testa per coprire la testa rapata, con metà del corpo paralizzato dagli effetti dell’operazione; l’intervistatrice gli chiede della malattia e Laura risponde: “vedi, tu ed io un giorno moriremo, solo che per me è un attimo più evidente”.

Da quella battuta ho capito che sarebbe opportuno prepararsi ogni giorno. Non è indifferente ciò che fai con la tua vita…

Prepararsi a partire per un meraviglioso viaggio in un altro spazio e in un altro tempo ma con i piedi piantati su questa terra dove abbiamo un Destino da compiere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: