Sognando la SUN: cosa voterei domenica prossima

A queste elezioni non si presenta una sigla che sogno da tempo: la Sinistra Umanista Nonviolenta; la sigla suona bene SUN che fa pensare al sole in inglese.

Perché non servono molte parole (recita il Documento Umanista) per definire le destre come strumenti dell’antiumanesimo; per cui possiamo essere critici con quel che ha fatto la sinistra storica ma siamo comunque di sinistra e ci interroghiamo sugli errori storici della sinistra che sono, a mio avviso, sostanzialmente due: non essere stata charamente umanista e nonviolenta. La preoccupazione per l’Essere Umano rispetto alle infinite dittature della razza, della nazionalità, del genere, della preferenza sessuale, della condizione econumica, del suo pensiero ecc e la metodologia di cambiamento basata sulla nonviolenza attiva sono i due elementi centrali che hanno messo in crisi l’azione politica della sinistra e che vediamo ancora ben presenti, per esempio, nei settarissmi che ne hanno portato alla polverizzazione.

Ma anche a questo giro nessuno ha lavorato seriamente per la SUN e quindi dovremo accontentarci.

E siccome qualcuno mi chiede per chi votare io provo a rispondere.

Se fossi a Prato voterei per il Partito Umanista e per il suo candidato a sindaco Gisberto Gallucci: un voto utile alla coerenza di un partito che presenta da 30 anni lo stesso programma e che ha come priorità la sanità, l’istruzione e la qualità della vita delle persone: perché votar altro. Nello specifico un premio a quei coraggiosi umanisti pratesi che hanno raccolto le firme e si sono presentati non come una episodica opportunità ma a coronamento di un lavoro che portano avanti nella base sociale da anni.

Se fossi a Figline Valdarno voterei per la lista civica Intesa Comune che ha il coraggio di riprendere il tema civico senza paura di concorrenze famose e con il gusto dei cittadini a costruire insieme la politica e voterei per Ilaria Bozzuffi che, nonstante le minacce, non ha perso la passione di far politica; allo stesso modo a Capannori voterei per ABC (Alleanza Beni Comuni) altra dimostrazione che si può far politica dal basso, con i cittadini, senza urlare e senza chiudersi dentro un meetup.

Alle europee cosa voto effettivamente lo sanno tutti: Francuccio Gesualdi che si presenta con L’Altra Europa con Tsipras: una persona buona, pulita, con dei solidi principi, competente e in grado di fare molto bene il deputato europeo e di portare le istanze delle persone in quel Parlamento; un altro editorialista di Pressenza che consiglio di votare è Antonio Mazzeo che si presenta candidato sempre con Tsipras nella circoscrizione sud.

Un’altra considerazione: è sempre più difficile informarsi sulle elezioni e i media, incluso internet, danno un’informazione sempre più superficiale e incompleta; sono spariti di circolazione i programmi, che dovrebbero essere la base del giudizio dell’elettore e che dovrebbero essere vincolanti per l’eletto; ma se sui programmi ci sono solo generiche affermazioni è inutile discutere sul vincolo di mandato giuridico o anche solo morale.

E se si è stufi della politica gridata e delle polemiche sul nulla smettiamola di votare quei partiti che per primi si dedicano a questa insulsa attività.

Infine: andate a votare !! Quello che fa più comodo ai poteri che cercano di dominarci è che non lo facciate e che loro possano dire che la democrazia è una cosa inutile. La democrazia ha tanti difetti ma è meglio della dittatura.

 

Annunci
Tag:

One Comment to “Sognando la SUN: cosa voterei domenica prossima”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: